Bollettino Covid Lazio del 30 marzo: 1.593 casi positivi (+190), 32 i decessi (-13) e +1.696 i guariti

Bollettino Covid Lazio del 30 marzo: 1.593 casi positivi (+190), 32 i decessi (-13) e +1.696 i guariti
4 Minuti di Lettura
Martedì 30 Marzo 2021, 17:00 - Ultimo aggiornamento: 17:52

Il bollettino del 30 marzo 2021. Su oltre 14 mila tamponi nel Lazio (+4.609) e oltre 23 mila antigenici per un totale di oltre 37 mila test, si registrano 1.593 casi positivi al Covid (+190), 32 i decessi (-13) e +1.696 i guariti. Diminuiscono quinid i decessi e le terapie intensive, mentre aumentano i casi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 800.

Covid, terapie intensive oltre soglia critica in 13 regioni: «Aumento ricoveri da 3 settimane». Il rapporto Agenas

«Oggi nel Lazio, su oltre 14mila tamponi (+4.609) e oltre 23mila antigenici per un totale di oltre 37mila test, si registrano 1.593 casi positivi (+190), 32 decessi (-13) e +1.696 guariti. Diminuiscono i decessi e le terapie intensive, mentre aumentano i casi e i ricoveri. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 800». Lo riferisce l'assessore alla Sanità Alessio D'Amato, nel bollettino al termine della videoconferenza della task-force regionale per Covid-19 con i direttori generali di Asl e aziende ospedaliere, policlinici universitari e ospedale pediatrico Bambino Gesù. «Bisogna mantenere molto alta l'attenzione», esorta l'assessore.

Nella Asl Roma 1 - si legge nel report - sono 424 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 5 decessi con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 285 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 6 decessi con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 147 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 81 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 162 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso con patologie.

Nella Asl Roma 6 sono 183 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 6 decessi con patologie. Nelle province si registrano 311 casi e sono 13 i decessi nelle ultime 24 ore.

Covid e viaggi, il Ministero della salute: «Quarantena e tampone per chi rientra dai Paesi Ue». Bonaccini: «Andare all'estero, assurda anomalia»

Nella Asl di Latina sono 87 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 4 decessi di 71, 83, 88 e 91 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 124 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 5 decessi di 50, 68, 71, 82 e 87 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 66 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl di Rieti si registrano 34 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 4 decessi di 69, 84, 86 e 91 anni con patologie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA