Roma, divieto ai diesel euro 3 nella ztl anello ferroviario: ecco da quando entrerà in vigore

Martedì 15 Ottobre 2019
1
Roma, divieto ai diesel euro 3 nella ztl anello ferroviario: ecco da quando entrerà in vigore

Annunciato a febbraio 2019 dalla sindaca Raggi e formalizzato a maggio con delibera di Giunta, scatta il 1 novembre prossimo il divieto di circolazione permanente dei veicoli diesel euro 3 nella ztl anello ferroviario. È quanto si legge sul sito di Muoversi a Roma. «Il divieto sarà in vigore dal lunedì al venerdì - prosegue - ad eccezione dei festivi infrasettimanali. Sono escluse dal divieto alcune categorie di veicoli come quelli muniti del contrassegno per persone invalide. Attenzione per i soli mezzi che trasportano merci ci sarà un periodo transitorio (1.11.2019 - 31.3.2020), durante il quale il divieto per i diesel euro 3 sarà in vigore dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei festivi infrasettimanali, in due fasce orarie: 7.30-10.30 e 16.30-20.30».

LEGGI ANCHE Viabilità a Roma, dal 4 settembre: tornano le Ztl notturne

La misura, sottolinea il Campidoglio, punta a contenere l'inquinamento e a salvaguardare la salute dei romani, nel quadro degli impegni assunti da Roma per la lotta ai cambiamenti climatici e in linea con il Pums (Piano urbano per la mobilità sostenibile), approvato ad agosto ed ora in attesa delle osservazioni dei cittadini. Lo stop ai diesel euro 3 va nella direzione più volte annunciata: eliminare tutti i diesel dal centro storico entro il 2024.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma