Banda di rapinatori fa esplodere bancomat: paura nella notte a Montesacro

Lunedì 16 Marzo 2020 di Marco De Risi

Torna a farsi sentire la banda dell’esplosivo. Stanotte, almeno quattro persone, una sorta di commando, hanno attaccato la cassa continua del Conad di via Ugo Ojetti a Montesacro. Erano circa le tre di notte, quando è esplosa la carica di tritolo liquida inserita nella cassaforte. La carica ha dilaniato la cassa di acciaio ed ha permesso ai banditi di prendere il contante.

Bancomat esploso: i rapinatori perdono i soldi. A raccoglierli i carabinieri

Poi, il gruppo è fuggito a bordo di un’auto di grossa cilindrata, probabilmente guidata da un asso del volante in grado di seminare, quindi, eventuali pattuglie delle forze dell’ordine. I residenti si sono svegliati di soprassalto e spaventati. Le strade erano deserte, a causa delle norme sul virus. «Mi è sembrato uno scenario apocalittico», ha detto un abitante, impaurito. Questo è l'ennesimo colpo in città della banda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA