Roma, petardo ed escrementi contro l'associazione di destra “2punto11”

Martedì 2 Aprile 2019
Le scritte comparse sulla saracinesca dell'associazione

Nuovo attentato contro la sede dell'associazione di destra «2punto11», a Fiumicino. Hanno lanciato un petardo contro la saracinesca facendo esplodere una tanica colma di escrementi. È successo alle 3,30 della notte appena trascorsa, a Fiumicino, nella sede inaugurata sabato scorso in via Giorgio Giorgis.

Sul posto gli agenti del commissariato ora impegnati nelle indagini. È il secondo attentato, dopo quello subito la notte tra martedì e mercoledì scorsi, a pochi giorni dalla inaugurazione. «Non ve volemo» la scritta lasciata sulla stessa saracinesca in quella occasione, «frutto della tensione politica creata ad arte in quest'ultimo mese dalla Sinistra Radical-chic, che cerca di alzare i toni per cercare i consensi soffiando sul vento dell'antifascismo», avevano commentato sulla pagina facebook i componenti della associazione «2punto11».

Il nome dell'associazione richiama la seconda e l'undicesima lettera dell'alfabeto: B e M ovvero Benito Mussolini. 

Ultimo aggiornamento: 15:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA