Artena, estorsione aggravata e detenzione di droga: arrestate due persone

Fermati due pregiudicati del luogo, un 45enne e un 68enne

Roma, estorsione aggravata e detenzione di droga: arrestate due persone ad Artena
2 Minuti di Lettura
Lunedì 29 Novembre 2021, 13:20

Estorsione aggravata ai danni di un 50enne. Con questa accusa i Carabinieri del del Nucleo Operativo e Radiomobile di Colleferro hanno arrestato ad Artena due pregiudicati del luogo, un 45enne e un 68enne. La vittima aveva denunciato ripetute richieste estorsive subite da parte di entrambi i soggetti. Il 45enne, con precedenti specifici per reati in materia di stupefacenti, è stato bloccato dopo essere uscito dalla casa della vittima da cui si era fatto consegnare 300 euro in contanti, somma rinvenutagli addosso insieme anche a 1 g di cocaina.

Roma, il netturbino assunto da un mese spaccia droga a bordo del camion

L'arresto

E per questo è stato anche denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 68enne, invece, è stato rintracciato presso la propria abitazione e sottoposto a fermo del Pubblico Ministero a causa di un già grave quadro indiziario emerso a suo carico a seguito delle denunce di estorsione. All’interno del pozzetto di scarico fognario della sua abitazione, i militari hanno rinvenuto 8 dosi di cocaina già confezionate per un totale complessivo di 5,6 g, che l’uomo, all’arrivo dei militari aveva gettato nel Wc nel tentativo di disfarsene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA