Ariccia, ragazzo di 25 anni si uccide gettandosi dal ponte. Ieri sera il messaggio alla famiglia: «Non ce la faccio più»

Il giovane, soffriva da diverso tempo di una forte depressione e svolgeva l'attività di operaio specializzato in una azienda di pulizie di Pomezia.

Ariccia, ragazzo di 25 anni si uccide gettandosi dal ponte. Ieri sera il messaggio alla famiglia: «Non ce la faccio più»
2 Minuti di Lettura
Martedì 3 Maggio 2022, 10:33 - Ultimo aggiornamento: 10:58

Ennesima tragedia dal ponte di Ariccia. Un ragazzo di 25 anni, G.R,  si è suicidato nella notte dopo aver lasciato la propria macchina sulla piazza principale. Il giovane si è gettato subito all'inizio del ponte poco dopo aver lasciato alle sue spalle piazza di Corte precipitando dopo un volo di 30- 40 metri.

Ieri sera il ragazzo aveva mandato un messaggio a un familiare per annunciare le sue intenzioni. Questa mattina mentre i familiari lo cercavano, poco prima delle 8, gli operai dell’ANAS, che stanno facendo i lavori di messa in sicurezza sul ponte, lo hanno trovato in mezzo alla vegetazione privo di vita. 

È intervenuto il 118 di Genzano con l'auto medica per constatarne la morte. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia locale di Ariccia e i carabinieri della locale stazione che hanno avvisato i familiari . Il giovane, soffriva da diverso tempo di una forte depressione e svolgeva l'attività di operaio specializzato in una azienda di pulizie di Pomezia. 

Roma, morta la 16enne che si era lanciata dalla finestra di casa: nel suo zaino un compito con un brutto voto

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA