Paura ad Anzio, la polizia insegue rapinatori e spara 12 colpi: 4 in manette

Lunedì 13 Gennaio 2020

Paura nella notte ad Anzio: la polizia ha inseguito un'auto con a bordo rapinatori e quando è stata speronata, gli agenti hanno esploso dodici colpi di pistola che hanno centrato le gomme e il cofano dell'auto in fuga.

I poliziotti hanno intercettato l'auto bianca con a bordo i quattro uomini sospettati di aver poco prima rapinato e aggredito un ragazzo pakistano alla stazione di Nettuno. I quattro sono stati bloccati dalla polizia. Si tratta di due italiani di 21 e 23 anni, un tunisino e un romeno, trovati in possesso di coltelli. Per tutti è scattato il fermo di pg per otto rapine e un'estorsione commesse nei giorni scorsi. La vittima della rapina, un 24enne pakistano, era stata colpita alla testa con una bottiglia e ha riportato una frattura del setto nasale e ferite al volto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA