Tivoli, aggredisce gli operatori del pronto soccorso:
denunciato per danneggiamento

Sabato 10 Novembre 2018
Ha aggredito, nella serata di ieri, gli operatori del Pronto Soccorso di Tivoli e danneggiato i locali. Per questo l'autore è stato denunciato per danneggiamento a persone e cose e per interruzione di pubblico servizio. Lo rende noto la Direzione dell'Asl Rm5 che, naturalmente, condanna il gesto ritenendo che «azioni del genere non possono e non devono essere tollerate, la sicurezza e l'incolumità vanno difese e perseguite». La Asl Roma 5
conferma l'apertura di un Audit e il sostegno psicologico agli operatori. «Pur non potendo prevedere azioni violente - dicono alla Asl Roma 5 - la riorganizzazione della zona dei Triage e un sistema di informazione ad uso esclusivo degli utenti saranno previsti all'interno dei futuri lavori di ristrutturazione del Dea. Inoltre ci sarà una decisa azione di umanizzazione con la collaborazione e la presenza di personale proveniente da associazioni accreditate all'interno delle sale di attesa di ogni Pronto Soccorso per dare sostegno, consigli, indicazioni sui percorsi alle persone, nei limiti ovviamente della normativa sulla privacy». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il manuale dei viaggiatori per evitare i borseggiatori di Roma

di Mauro Evengelisti