Roma, chiusi tre viadotti a Nemi: pericolo staticità

Venerdì 7 Settembre 2018
1

Chiusi tre viadotti su via Nemorense, nel comune di Nemi. Il provvedimento è stato adottato dopo il sopralluogo di questa mattina dei tecnici di Città Metropolitana durante il quale sono emerse criticità tanto che gli ingegneri hanno deciso di impedire immeditamente tutto il traffico sul viadotto 1, viadotto 2 e il viadotto 3. Il che significa che Nemi, città dei Castelli Romani, è divisa in due, e per andara da una parte all'altra bisogna passare sull'Appia da Genzano, la via dei Laghi non è praticabie perché la Nemorense è chiusa.
 

 

Ieri era stato adottato un primo provvedimento di limitazione del traffico «per salvaguardare l'incolumità pubblica», aveva detto Città Metropolitana dopo la constatazione di diverse crepe, umidità, usura e quindi problemi di staticità. Sui tre ponti era stato impedito il traffico a Tir e autobus, ora l'interdizione è totale.

Una nota del Comune di Nemi parla di chiusura a causa delle «condizioni di degrado del ponte» e aggiunge: «L'amministrazione si sta adoperdando per trovare una mediazione»

Ultimo aggiornamento: 14:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lo squillo di Vasco

di Marco Molendini