Maltempo Roma, temporale sulla Capitale: traffico intenso e allerta gialla

Violento nubifragio iniziato questo pomeriggio

Maltempo Roma, diluvio sulla Capitale: traffico in tilt e allerta gialla
3 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Novembre 2022, 18:20 - Ultimo aggiornamento: 21:01

Temporale su Roma. Il maltempo continua sulla Capitale dopo la tregua di ieri. Oggi di nuovo pioggia copiosa cade da Ostia fino al Centro. Dichiarata l'Allerta Gialla da stasera e per le successive 24-36 ore. Si prevedono sul Lazio precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale e forti raffiche di vento. Allerta Arancione, invece, sul basso Lazio.

Vento forte in arrivo, scatta l'allerta meteo nel Reatino

Maltempo Roma oggi, diluvio sulla Capitale

Segnalazioni di pioggia forte arrivano da tutta Roma sui social. Eur, Tor Tre Teste, Centro storico, Trastevere. A La Storta traffico intenso e 12 gradi. Ma anche a Torvaianica la perturbazione continua da 2 ore ininterrotte e la temperatura ha toccato i 13 gradi.

Allerta arancione 

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e pertanto inoltrato un bollettino con validità dalla serata di oggi, venerdì 25 novembre e per 24-36 ore con allerta arancione per criticità idrogeologica, criticità idrogeologica per temporali e criticità idraulica sui bacini costieri sud del Lazio. Emessa inoltre allerta per vento gialla su tutte le zone di allerta. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l'allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto.

Le previsioni per domani 

Sulla Capitale e provincia, variabilità nella notte e mattino con piogge e rovesci di debole/moderata intensità, migliora nel pomeriggio, schiarite più ampie in serata. Attesa neve in Appennino specie Abruzzo e settori di confine con il Lazio a 1400/1500 mt. Venti, moderati dai quadranti meridionali al mattino, in rotazione e rinforzo di grecale nel pomeriggio. Mare molto mosso. Temperature, in aumento le minime con valori intorno ai +11/12 gradi, in calo le massime con valori intorno ai +13/15 gradi.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA