Fiumicino, il centro storico si "accende" per le festività natalizie

Un'originale carrozza con cavalli e il mega orsetto Terry le principali attrattive molto gettonate dai bambini

Fiumicino, il centro storico si "accende" per le festività natalizie
di Umberto Serenelli
2 Minuti di Lettura
Venerdì 8 Dicembre 2023, 20:10

Fiumicino si illumina per Natale. Da anni il Borgo Valadier non indossava gli abiti della festa con una ricca presenza di luminarie che hanno richiamato nel centro storico famiglie con bambini. Sotto all’arco con la scritta “Merry Christmas”, il primo cittadino ha dato vita al partecipato conto alla rovescia e la strada si accesa di colori. Particolarmente gettonato dai ragazzi la carrozza con cavalli, a grande naturale, e il mega orsetto Teddy, alto 5 metri, dove i presenti hanno fatto a gara per la consueta foto ricordo. Tutti i lampioni del centro, trasformato in zona pedonale, addobbati con illuminazione tridimensionale. All’ingresso del Borgo, alla rotatoria di via degli Orti, un albero alto 12 metri e sulla facciata del comune in via Portuense una cascata di luci dominati da una gigantesca stella cometa. «Volevamo regalare a Fiumicino una particolare atmosferica natalizia – precisa la consigliera Federica Poggi, la “regista” del progetto, rivolgendosi a quanti hanno affollato la strada parallela al porto-canale -.

Spero vi siano piaciute perché abbiamo lavorato molto per raggiungere questo obiettivo». Nei pressi dell’arco di accoglienza, dal comignolo della storica locomotiva, usciva una colonna di fumo mentre gli allievi di alcune scuole di ballo, indossando cappelli di Babbo Natale, si sono esibite in strada trascinando l’entusiasmo dei presenti. «Siamo partiti da Fiumicino con questo progetto – dice il sindaco Mario Baccini – nei prossimi giorni ci sposteremo nelle altre località del comune. Sarà una grande festa per ricordare il valore del Natale. Vi ringrazio della vostra grande partecipazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA