Roma, torna Tennis&Friends: sport e screening gratuiti al Foro Italico

Tra gli ambassador Fiorello, Bonolis. Amadeus e Bova

Roma, torna Tennis&Friends: sport e screening gratuiti al Foro Italico
di Barbara Carbone
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 5 Ottobre 2022, 08:03

La prevenzione torna in campo al Foro Italico. Al via il 7, 8 e 9 ottobre a Tennis & Friends- Salute e Sport, l'appuntamento con la prevenzione e lo sport che dal 2011 ad oggi ha realizzato oltre 164.000 visite gratuite. Al centro della XII edizione i giovani e le donne. Dopo i rallentamenti degli screening causati dalla pandemia bisogna tornare a prendersi cura della propria salute. E Tennis & Friends è l'occasione per farlo. Come da tradizione sarà possibile effettuare screening gratuiti nel grande Villaggio della Salute realizzato nel Campo Centrale del Foro Italico che accoglierà i cittadini in ben 118 sale visita, 34 aree sanitarie e 28 aree specialistiche. La prima giornata sarà dedicata agli studenti delle scuole primarie e secondarie della Capitale che, accompagnati dagli Ambassador di Tennis&Friends, saranno coinvolti in intrattenimenti ludico creativi legati ai temi della salute e dello sport. Sabato 8 ottobre apriranno i battenti il Villaggio della Sport e il Villaggio della Salute. Dalle 10 alle 18 sarà possibile sottoporsi a visite mediche specialistiche gratuite. Nella mattinata Veronica Maya, madrina storica di Tennis & Friends, darail via alla cerimonia inaugurale. Tanti eventi in programma. Dagli show cooking dello chef stellato Heinz Beck al Torneo di Tennis Celebrities che ogni anno coinvolge migliaia di spettatori. Tra le novità, il primo campionato di Padel & Friends promosso dall'Associazione Medici Padel Italia. Il Villaggio della salute sarà aperto anche domenica dalle 10 alle 16. La speranza del fondatore e presidente dell'evento, Giorgio Meneschincheri, è di riuscire a diffondere la cultura della prevenzione soprattutto tra gli adolescenti perché «la salute si impara da piccoli».


UN SOSTEGNO
«L'educazione alla salute e alla prevenzione deve cominciare dai più giovani, bisogna sostenere le famiglie in difficolta economica con bonus e borse di studio, garantendo cosi l'attività sportiva dei figli. Lo sport eprevenzione, come indica anche il piano di azione globale sull'attività fisica dell'Organizzazione mondiale della Sanita dice Giorgio Meneschincheri, specialista in Medicina preventiva e docente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore - Sostenibilita & Friends eil nuovo brand che verrà presentato perché la prevenzione riguarda anche e soprattutto il nostro pianeta, un paziente speciale che va curato». Tennis & Friends è anche sport e divertimento. Non mancheranno i numerosi Ambassador che scenderanno in campo per la prevenzione. Da Fiorello a Paolo Bonolis, Amadeus, Barbara D'Urso, Raul Bova, Max Giusti, Monica Setta, Luca Zingaretti, Anna Falchi e tantissimi altri campioni dello sport e della cultura. Tutti in campo per la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA