Man Ray e Luis Bunuel ​fino al 10 dicembre alla galleria d’arte di Rhinoceros

Sabato 26 Ottobre 2019 di Andrea Nebuloso

Un “Doppio singolare” all’insegna del surrealismo. Fino al 10 dicembre presso la galleria d’arte di Rhinoceros, il palazzo progettato da Jean Nouvel per Alda Fendi, sarà possibile ammirare i capolavori di due grande personalità del surrealismo: il fotografo Man Ray e il regista cinematografico Luis Bunuel. Un ennesimo Esperimento culturale, dalla maestria di Raffaele Curi e promosso dalla Fondazione Alda Fendi che dal 2001 promuove sperimentazioni e contaminazioni artistiche e culturali.

Oltre cento invitati, ieri sera, hanno preso parte al party inaugurale. I visitatori sono stati accompagnati, lungo i percorsi espositivi, da sagome di artisti e dalle note del Tristano e Isotta di Richard Wagner, colonna sonora di Un chien andalou, capolavoro cinematografico proprio di Luis Bunuel.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma