Conto alla rovescia per la manifestazione “Lungo il Tevere…Roma 2019”

Lunedì 3 Giugno 2019 di Lucilla Quaglia
Anche quest’anno, all’ombra del biondo Tevere, sarà possibile vivere un ricco programma di appuntamenti interessanti. Complice la manifestazione “Lungo il Tevere Roma 2019” che apre il 5 giugno e per l’estate capitolina proporrà ai suoi avventori un nutrito programma culturale, di intrattenimento, degustazione e happening solidali. E la grande novità di quest’anno è la mostra dedicata al salvataggio dell’ecosistema del Pianeta Terra, intitolata “Sos Terra - il Pianeta Terra è un mondo da salvare”, a cura di Francesco Galvano. Un gruppo di street artist ogni giorno dedicherà ad un tema ambientale la propria opera, bordo banchina. La manifestazione, giunta al suo diciassettesimo anno di attività, si preannuncia quindi ancora più spettacolare e coinvolgente. L’obiettivo è aiutare cittadini e turisti a riscoprire il fascino di un fiume che narra la storia non solo della città di Roma, ma di tutta la civiltà occidentale. Una sfavillante collana di “perle” artistiche, artigianali ed enogastronomiche impreziosirà le banchine (ristrutturate e riqualificate dall’Associazione Culturale La Vela d’Oro prima e dopo l’evento), con ingresso da Ponte Garibaldi e Ponte Sublicio, valorizzando il meglio della cultura italiana ed estera. Cultura e note Ripartono, per il quinto anno consecutivo, le iniziative di Bryaxis, associazione per l’Arte e l’Armonia sostenuta da Sorgente Group – che fa capo a Valter Mainetti – il venerdì con concerti di musica classica del Conservatorio di Santa Cecilia, organizzati da Davide Dose di Arte2O. Il sabato con Harmonika – spazio variegato e divertente che proporrà più di 20 formazioni corali della città, presentato da Arte2O e dall'Associazione DeCanto. Infine, una volta al mese, spettacoli “Dante per tutti”: il 24 giugno, il 30 luglio e il 20 agosto. Ovvero ciclo di letture e interpretazioni della Divina Commedia patrocinate dalla Società Dante Alighieri, a cura di Luca Maria Spagnuolo. E ancora gli interventi di Michele Mirabella, che leggerà e commenterà i grandi della letteratura italiana, e i numerosi appuntamenti della “Libreria in Itinere”, a cura di Anna Di Giovanni, con presentazioni di libri di nomi noti come Mimmo Locasciulli e Carlo Freccero. Le altre iniziative musicali e teatrali Con la direzione artistica di Davide Dose, il mercoledì sarà dedicato a Roma Caput Indie: ovvero la nuova scena indie pop della capitale. Gli spettacoli teatrali sono in agenda la domenica con le improvvisazioni teatrali a cura di Cristiana Polegri. Grande attesa poi per il Battello della Musica che solcherà il fiume con a bordo le note de “L’Orchestraccia”, il 21 giugno. Tutti i lunedì, al palco blu, Valentina Galdì sarà in scena con lo spettacolo dedicato alla canzone romana "Se fà presto a dì Roma". Anche quest'anno si rinnova poi l'appuntamento ultradecennale con la rassegna “Su di giri!”: kermesse dedicata al jazz, e non solo, che vedrà alternarsi, nell'area dedicata, artisti di calibro; su tutti, il curatore degli eventi, Alessandro Russo. Si inizierà il 9 giugno. Ogni domenica sera, dalle 22, per tutta la durata della manifestazione, buona musica in un ambiente di relax e cultura, curato dall'associazione Settimo Continente e Vinyl Seduction, di Franco Brizi. E sempre il 9 giugno, l’esibizione dell’antica banda della Polizia locale di Roma Capitale. Premio Mia Martini il 25 giugno, palco blu, ore 21. E l’importante rassegna "Canta Roma: Roma cantata e descritta dai grandi cantautori contemporanei e del passato. Un omaggio alla Città Eterna sulle note delle eccellenze del cantautorato nostrano. Gli eventi speciali Torna il concorso “4 zampe al Tevere”, per cani abbandonati e salvati, organizzato dall'"Associazione be positive factory", in agenda nel mese di luglio, con madrina l'attrice Enrica Guidi. E in tema animalista, grande attenzione per la campagna contro l’abbandono, dal titolo "Se abbandoni, sei complice!", con testimonial Stefano Fresi, organizzata in collaborazione con l’Assessorato capitolino ambiente e tutela ambientale. Infine la kermesse su boxe e artisti e l’importante e articolato momento fashion dedicato ai grandi della moda, intitolato "Senza fine...La notte dei ricordi", in scena il 23 luglio, con lo stilista Domenico Lotti in passerella. L'ingresso a tutte le manifestazioni è gratuito. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma