IlluminAmatrice, Festival delle Arti Contemporanee al via dal 10 luglio: il calendario con tutti gli appuntamenti

IlluminAmatrice, Festival delle Arti Contemporanee al via dal 10 luglio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 2 Luglio 2021, 11:34 - Ultimo aggiornamento: 12:58

A cinque anni dal tragico sisma del 2016, Amatrice continua il cammino verso la rinascita inaugurando la V edizione di IlluminAmatrice Festival delle Arti Contemporanee. L'iniziativa, promossa dall'Associazione IlluminAmatrice e patrocinata da Regione Lazio, Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga e Comune di Amatrice, prenderà il via il 10 luglio e accompagnerà gli abitanti del piccolo borgo e i turisti per tutta l'estate, fino alla serata conclusiva del 4 settembre.

Il calendario degli eventi è ricco e variegato: arte, letteratura, musica e cinema scandiranno gli incontri a partire da Terrapromessa, un percorso di arte contemporanea inserita in contesti naturali, curato da Barbara Pavan e che vedrà esposte anche le opere di Fabrizio Berardi, presidente dell'Associazione. Seguirà la rassegna musicale Let's Jazz, che ospiterà musicisti di spicco in un interessante progetto di contaminazione tra jazz, rock e musica etnica di ispirazione indiana.

Il 31 luglio sarà la volta del Salotto Letterario, che vedrà gli autori - Elisabetta Ferraresi, Nova e Pier Franco Bradimarte - dialogare con Pietro Albì, scrittore e sceneggiatore. Di particolare interesse la parte della kermèsse dedicata all'Amatrice Docufestival, curata da Massimo Saccares, durante la quale verrà proiettato anche il docufilm La ricetta Italia: un anno di testimonianze su Amatrice nel post terremoto. E ancora serate di cabaret, mostre fotografiche e lo spettacolo di poetry slam di Simone Savogin - il programma completo degli eventi è disponibile sul sito www.illuminamatrice.it - il tutto inserito nel meraviglioso contesto naturalistico che caratterizza il luogo e a testimonianza della caparbietà dei suoi abitanti, decisi a ricostruire lì le proprie vite, ricominciando dall'arte e nonostante le tante difficoltà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA