L'ultimo saluto a Mariangela Melato
Il dolore di Renzo Arbore

Sabato 12 Gennaio 2013
Anna Melato davanti al feretro della sorella

ROMA - Applausi e lacrime al funerale di Mariangela Melato all'uscita del feretro in una piazza del Popolo affollata. La Chiesa degli Artisti si è subito riempita, tanto da creare difficoltà all'accesso dei familiari dell'attrice. Il discorso per ricordare l'attrice è stato tenuto da Emma Bonino: «Con la morte di Mariangela Melato - ha detto la Bonino - l'Italia non perde solo una grande attrice di talento, ma una donna di grande sensibilità civica, sempre attenta quando si trattava di spendersi per una giusta causa, ma mai in modo plateale».

Un commosso Renzo Arbore questa mattina ha fatto visita alla camera ardente allestita per Mariangela Melato nel Centro Antea Rete Cure palliative di Roma. Con lui anche Marisa Laurito.

FOTO

- Il dolore di Renzo Arbore

- I funerali

VIDEO

- L'arrivo del feretro

- La messa

Nella Chiesa degli artisti affollata e con tante persone rimaste fuori c'erano tra i tanti, oltre alla famiglia e a Renzo Arbore seduti in prima fila, Gigi Proietti, Lina Wertmuller, Marisa Laurito, Paolo Villaggio, Francesco Rosi, Emma Bonino, Luciano De Crescenzo, Gianni Boncompagni, Gianni Minà, Walter Veltroni, Renato Scarpa, Elena Sofia Ricci, Elsa Martinelli, l'avv. Giorgio Assumma.

Mariangela Melato è morta ieri a Roma a 71 anni dopo una lunga malattia. Nella chiesa degli Artisti anche il Gonfalone della città di Milano. «Mariangela Melato - ha detto il sindaco Giuliano Pisapia - aveva un profondo legame con la sua città, perchè ci era nata e cresciuta, perchè era figlia di un ghisa, perchè da Milano aveva preso lati del suo carattere».

Alemanno. «Oggi l'intera città di Roma si stringe intorno al ricordo di una grandissima artista, un vero gigante sul palcoscenico e nella vita» ha detto il sindaco.

L'affetto sui necrologi. Giorgio Armani, Gigi Proietti, Stefania Sandrelli, Luca Ronconi, Marisa Laurito, Paola Cortellesi e tanti altri. I necrologi, tanti e sentiti, per la scomparsa di Mariangela Melato raccontano l'affetto per la donna e la stima per l'attrice. Nel caso di Renzo Arbore, anche l'amore: scrive alla sua Mariangela e vuole «semplicemente ringraziarla per tutto quello che gli ha insegnato».

La famiglia, nell'annunciare i funerali oggi alle 15 alla Chiesa degli Artisti, racconta «la lotta indomita contro la malattia» e testimonia «il valore e la grazia di una donna straordinaria». Armani ricorda «la carissima amica e grande artista», Martino Midali scrive: «è stato un onore vestirti». Carla Fendi pensa all'amica, «personaggio unico per bravura, carattere e personalita». Paola Cortellesi la ringrazia «per la sublime bellezza che hai portato in scena. Per l'allegria e la gioia che regalavi fuori». Scrive Dori Ghezzi: «l'11 gennaio per noi non riesce proprio ad essere un giorno felice - è la data della morte di Fabrizio De Andrè, ndr - e da oggi lo è ancor di piu». Piero Maccarinelli e Roberto Cicutto ricordano «le grandi risate insieme», Leo Gullotta «l'animo nobile coniugato all'arte». Gigi Proietti scrive «alla donna, all'amica, all'attrice che resterà per sempre nella nostra anima. Lei che di anima è vissuta. Oggi il mondo è triste».

Da Luca Ronconi il ricordo «con il dolore di una perdita per me incrollabile». Ornella Vanoni scrive Mariangela e basta e lo ripete 12 volte. Lella Costa saluta la «ragazza senza pari». Via dei Coronari «sarà buia senza la luce dei tuoi occhi» si legge su un necrologio, riferendosi alla strada del centro di Roma in cui ha abitato. E poi tanti altri dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia ai teatri di tutta Italia. Dal Metastasio di Prato allo Stabile di Genova, Catania, Torino, il Piccolo e il Manzoni di Milano, l'Accademia dei Filodrammatici di cui è stata un'ex allieva, al teatro di Roma diretto da Gabriele Lavia.

Il ricordo di

- Pupi Avati

- Giancarlo Giannini

- Wertmüller

- Renzo Arbore

VIDEO

- Addio a Mariangela Melato

- La scena cult con Giancarlo Giannini

- Dopo 40 anni di nuovo insieme a Giannini

- Scena da Travolti da un insolito destino

- La Melato recita Medea

- Intervista alla signora del teatro e del cinema

Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 11:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA