Roma, lastre di eternit interrate a Villa Pamphili: sequestrati 100 mq

Mercoledì 6 Luglio 2016

Durante le attività consuete della Polizia Locale di Roma a vigilanza e perlustrazione del parco di Villa Pamphili, ieri agenti del gruppo Monteverde hanno scoperto un illecito smaltimento di rifiuti speciali all'interno dell'area boschiva adiacente via Nocetta. Tra i rifiuti, parzialmente interrati sono evidenti lastre di eternit. In attesa di stabilire la quantità dei rifiuti è stato disposto il divieto di accesso all'area, che si estende per circa 100 mq. I vigili hanno posizionato nastri e cartelli indicatori del sequestro, che avvisano i cittadini dello stato di pericolo per la salute. Indagini sono in corso contro ignoti.

 

Ultimo aggiornamento: 11:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA