Quattromila ragazzi all'iniziativa Torno Subito della Regione:
progetti di studio all'estero per poi però proseguire nel Lazio

Martedì 10 Maggio 2016
Quattromila ragazzi di Roma e del resto del Lazio hanno partecipato all'iniziativa di oggi pomeriggio, all'ex caserma Guido Reni, di presentazione del bando della Regione "Torno Subito", presentato da presidente e vicepresidente, Nicola Zingaretti e Massimiliano Smeriglio.

Di cosa si tratta? Spiegano in Regione: «Giunto alla terza edizione (alle prime due hanno preso parte circa 1500 ragazzi), finanzia progetti presentati da studenti universitari o laureati, articolati in percorsi integrati di alta formazione ed esperienze in ambito lavorativo, in contesti internazionali e nazionali. Ciascun progetto deve essere realizzato in due Fasi, la prima fuori dal Lazio, la seconda dentro il territorio regionale e deve prevedere il coinvolgimento diretto di strutture formative e realtà produttive, pubbliche o private, profit o no profit in qualità di “partner” di progetto».

Quest'anno saranno finanziati 2.000 progetti per un totale di 18,3 milioni di euro ed è stata introdotta la possibilità di avviare un percorso di autoimprenditorialità presso un coworking. Zingaretti: «La reazione di oggi dei giovani è commovente: Roma da oggi è diversa. Vedere un appuntamento per il lavoro e la formazione sotto l'ombrello istituzionalè con 4 mila giovani che incontrano oltre 70 imprese è l'evento più importante dal punto di vista culturale,
sociale ed economico che la città ha ospitato negli ultimi mesi e siamo contenti perchè è l'ennesima dimostrazione che l'innovazione paga». Smeriglio: «Il 25 giugno scade il bando, quindi il mio invito a tutti i giovani è di cogliere questa opportunità, c'è uno staff che li sosterrà per cercare partner internazionali per mettere il loro talento a disposizione». «C’è chi parla e chi fa, per guardare lontano, per guardare avanti. Semplicemente la buona politica di Zingaretti e Smeriglio». Così, infine, in una nota Michele Baldi, Capogruppo della Lista Civica Nicola Zingaretti al Consiglio Regionale del Lazio. Ultimo aggiornamento: 21:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

FaceApp, i figli crescono e le mamme invecchiano

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma