Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, sul terrazzo di casa spacciava “amnesia”: arrestato

Roma, sul terrazzo di casa spacciava “amnesia”: arrestato
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 25 Luglio 2018, 12:42
Sul grande terrazzo di casa una centrale di spaccio. Un romano di 21 anni, C.D., aveva predisposto una casetta in legno dove custodiva e vendeva droga. Un agente del commissariato San Basilio è entrato in casa con un escamotage: travestito da postino.
Nella casetta sul terrazzo sono stati trovati centodieci grammi di marijuana, 81,2 grammi di «amnesia» e 1.660 euro in contanti. «Amnesia» è una droga composta da marijuana intrisa di eroina, metadone e acido per batterie che produce effetti narcotizzanti, creando inoltre amnesie, e una forte dipendenza. C.D. è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA