Salvini: «Castrazione chimica per lo schifoso». I sindacati: servono più controlli per strada

Venerdì 8 Maggio 2015
«Roma, una taxista di 42 anni è

stata rapinata e violentata. Se mai verrà preso, castrazione chimica per lo schifoso, e non lo farà più».

Matteo Salvini commenta così l'aggressione avvenuta questa mattina. Intanto, sale la protesta tra i sindacati della auto bianche. «Il servizio taxi è un servizio pubblico svolto da professionisti disarmati che non possono scegliere gli utenti. Le forze dell'ordine devono tutelarne l'integrità - dice il coordinatore nazionale di Unica Taxi Cgil Nicola Di Giacobbe - ancora di più se alla guida c'è una donna. Non vogliamo la scorta ma chiediamo più presenza di forze dell'ordine sulle strade e una maggiore prevenzione» Ultimo aggiornamento: 20:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA