Trasporti, oggi sciopero Atac e Tpl: giornata a rischio caos

Trasporti, oggi sciopero Atac e Tpl: giornata a rischio caos
2 Minuti di Lettura
Lunedì 8 Maggio 2017, 08:44 - Ultimo aggiornamento: 11 Maggio, 00:16

Oggi giornata a rischio caos a Roma per lo sciopero dei trasporti. Variano intanto alcune linee bus.

SCIOPERO TRASPORTI - Lo sciopero di 24 ore è stato indetto tra i lavoratori dell'Atac dai sindacati Faisa Confail e Orsa Tpl. L'agitazione interesserà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Il servizio sarà comunque garantito fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20, ossia durante le cosiddette fasce di garanzia. Sempre oggi possibili disagi anche sulle linee di bus periferiche gestite dalla società Roma Tpl per lo sciopero di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, proclamato dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal. 

LA LINEA 52 - Da lunedì 8 maggio intanto ha cambiato percorso la linea 52 che torna a collegare direttamente i Parioli al Centro. In direzione largo Chigi nuove fermate saranno in via Mercadante, via Pinciana, via Veneto, metro A Barberini, via del Tritone, piazza San Claudio.  In direzione via Archimede, nuove fermate  in via del Tritone, metro A Barberini, via Veneto, via Boncompagni, via Piemonte, via Puccini, via Pinciana, via Paisiello.
Invariato il percorso tra viale Buozzi e via Archimede. Invariati anche orari e percorsi delle corse deviate della tra via Archimede e Acqua Acetosa. La linea 52 è attiva tutti i giorni, feriali e festivi, tra le 5.50 e le 24.

LINEE TRAM - Fino a sabato 13, è in programma la riqualificazione dei binari tra Porta Maggiore e l’Esquilino. Saranno chiuse l'intera sede tranviaria di via di Porta Maggiore, tra piazza di Porta Maggiore e viale Manzoni, e quella di piazza Vittorio. Stop anche sulla corsia del tram in via Napoleone III e su quella in via Farini. Le linee 5 e 14 saranno sostituite dal bus (linea 514) tra Porta Maggiore e Termini. Deviate le linee di bus della zona. 

IL CAOS DELLA ROMA TPL - Intanto sono continuati anche ieri i disagi sulle linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Più volte gli autisti hanno scioperato per ritardi nel pagamento degli stipendi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA