Roma, Buzzi chiede il trasferimento dal carcere di massima sicurezza a Roma

Roma, Buzzi chiede il trasferimento dal carcere di massima sicurezza a Roma
2 Minuti di Lettura

Salvatore Buzzi, Ras delle cooperative romane condannato a 19 anni di reclusione a conclusione del primo processo al cosiddetto Mondo di Mezzo, ha chiesto il trasferimento dal carcere di Tolmezzo (Udine) a quello romano di Rebibbia. Proprio oggi nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo è stato invece trasferito Roberto Spada, arrestato per avere aggredito un giornalista della Rai il 7 novembre ad Ostia.

In un primo momento si era diffusa la notizia che il trasferimento di Buzzi fosse stato concesso al detenuto, poi smentita dall'avvocato di Buzzi. Il Ras dovrebbe partecipare alle udienze del gup Monica Ciancio che deve pronunciarsi sulla richiesta di rinvio a giudizio di 24 imputati, tra i quali lo stesso Buzzi, nell'ambito di uno dei capitoli dell'inchiesta su Mondo di Mezzo. Oggi, tuttavia, il detenuto ha rinunciato a partecipare all'udienza.

 

Giovedì 16 Novembre 2017, 17:08 - Ultimo aggiornamento: 22:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA