Roma, ruba il cellulare a un agente in borghese: arrestato magrebino all'Esquilino

Venerdì 12 Ottobre 2018
Uno straniero ha tentato di rubare il telefinino a un agente in borghese della polizia, in servizio all'Esquilino. Un magrebino di 32 anni è stato così arrestato con l'accusa di rapina aggravata. L'uomo, quando l'agente ha cercato di fermarlo, ha opposto resistenza colpendolo.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Addio coccodrillo del Tevere, Roma è invivibile anche per te

di Pietro Piovani