Roma, malore alla guida: perde il controllo e si schianta sul marciapiede, abbattuti decine di scooter

Mercoledì 14 Febbraio 2018 di Marco De Risi
7

Un automobilista, colpito da malore, ha perso il controllo della sua Bmw lanciata a forte velocità, è salito su un marciapiede e ha abbattuto decine di scooter parcheggiati prima di finire la sua corsa. Solo il caso ha voluto che non ci fossero pedoni. 

L'incidente si è verificato intorno alle 20 su via Magenta all’angolo di via Marghera, a due passi dalla stazione Termini. «Ho visto quell’auto sfrecciare come un proiettile - ha raccontato un testimone. Davvero poteva essere una strage. Una grande fortuna che sul marciapiede non ci fosse nessuno».

 

 

Sono intervenuti i vigili urbani e anche il personale di un’ambulanza che ha trasportato l'uomo in ospedale in codice rosso.

Danneggiati decine di scooter. Dopo l’incidente si è sparsa la notizia, ipotizzata a caldo dagli investigatori, che il guidatore fosse ubriaco. L'uomo si è poi scoperto ha invece avuto un malore.

 

Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio, 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lo squillo di Vasco

di Marco Molendini