ROMA

Roma, nuova aggressione: turista tedesca denuncia tentato stupro

Sabato 23 Settembre 2017
53

Ancora una violenza sessuale a Roma, ancora una trappola. Vittima un'altra turista. La ragazza, una tedesca di 19 anni, ha conosciuto qualche giorno fa, assieme all'amica, due ragazzi in un locale di via Palestro. Una storia, anticipata dal Corriere, che è la fotocopia di quella che pochi giorni prima aveva coinvolto una giovane baby sitter finlandese, stuprata da un bengalese conosciuto proprio durante la serata, che si era offerto di accompagnarla a casa. E propro come in quel caso, la tedesca e l'amica hanno accettato l'offerta di un paio di ragazzi.

Ma una volta giunte nella stanza del loro albergo in zona Castro Pretorio è cominciato l'incubo. Una delle due ragazze si è appartata volontariamente con un accompagnatore, mentre l'amica è rimasta con l'altro ragazzo che ha cominciato subito a farle delle avances pesanti. Ma al riufiuto di quest'ultima, il ragazzo ha tentato di abusare di lei, fermandosi solo dopo l'intervento dell'amica attirata dalle urla della ragazza. La diciannovenne, infine, è andata al pronto soccorso, dove i medici le hanno riscontrato segni compatibili con l'aggressione.

Nessuna traccia, per ora, dei due giovani conosciuti in discoteca, che dopo l'episodio se ne sono andati di gran fretta. Sulla vicenda indaga il commissariato Viminale, che sta passando al setaccio anche le immagini delle telecamere della zona.

Ultimo aggiornamento: 24 Settembre, 11:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

´╗┐Under 15, l’approccio in disco benedetto dal like dell’amica

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma