ROMA

Roma, tenta di entrare in metro senza biglietto: calci e pugni al controllore

Lunedì 15 Ottobre 2018
18
Aggressione nella metro a Roma. Un giovane ghanese di 19 anni è stato richiamato da un controllore dell'Atac mentre tentava di entrare in metropolitana senza biglietto. Per tutta risposta il ragazzo ha preso a calci e pugni il controllore e aggredito anche una guardia giurata intervenuta per bloccarlo.

Durante la colluttazione il 19enne ha tentato di sottrarre la pistola al vigilantes. È accaduto ieri mattina intorno alle 10 ai tornelli della metropolitana a Termini.  Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della compagnia Roma Centro che hanno arrestato il 19enne, ghanese, senza fissa dimora e con precedenti, con le accuse di violenza e resistenza a incaricato di pubblico servizio. Il controllore dell'Atac ha riportato diverse contusioni e ha avuto una prognosi di 5 giorni.

LEGGI ANCHE Bus, prendi la multa e scappa: senza bancomat nessuno paga Ultimo aggiornamento: 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA