Roma, sposa bambina a piazza di Spagna: ma è solo una messa in scena

Martedì 31 Maggio 2016
3

Una ragazza di 14 anni, vestita da sposa, passeggia mano nella mano con un uomo di sessanta. Sembra triste e abbattuta mentre lui, tutto in ghingheri, si mette in posa sorridente di fronte a fotografi e telecamere. E a piazza di Spagna scatta l'indignazione: parolacce, spintoni, urla e richieste di spiegazioni all'improbabile coppia. Per fortuna è solo una messa in scena: i due sono attori e la "recita" è stata organizzata dal programma di Raitre "Nemico pubblico", che sarà in onda dal 12 giugno.
 

 

I finti sposi si sono spacciati per una coppia straniera in viaggio di nozze a Roma che ricreava il giorno del matrimonio nella splendida cornice del centro della Capitale. Ma lo sconvolgimento dei passanti è stato reale: «Mi hanno detto di tutto - racconta l'attore che impersonava il neomarito - insulti e parolacce varie». Qualcuno ha provato a chiedere spiegazioni alla finta "sposa bambina", a cui però era stato chiesto di non parlare, e l'indignazione a quel punto non ha fatto che crescere. Il tutto finché la messa in scena è stata svelata: «Meno male, perché lui rischiava il linciaggio - racconta una studentessa - e dire che in alcune parti del mondo queste cose succedono davvero». 

Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 13:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma