Roma, gli scheletri delle torri dell'Eur coperti da teli colorati

Giovedì 7 Gennaio 2016

Un primo passo verso il recupero delle torri di Ligini all'Eur. 
 


I palazzi, che diventeranno la nuova sede centrale di Telecom, sono stati coperti oggi da teli colorati che ne nascondono gli scheletri abbandonati tanto criticati dai romani. Obiettivo del progetto è cancellare lo stato di abbandono e degrado in cui da anni versa un'area lasciata a se stessa. Lo spazio che verrà recuperato è di 65mila metri quadrati: intanto vedere i teloni al posto degli inquietanti scheletri abbandonati è già una novità positiva per chi è obbligato a passarci davanti ogni giorno. 

Ultimo aggiornamento: 20:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Perché a Londra e Parigi il turismo vale il doppio di Roma

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma