Roma, pesce, funghi e formaggi scaduti: 500 kg di alimenti sequestrati in un bar al Tuscolano

Giovedì 10 Maggio 2018
4
Blitz del VII gruppo Tuscolano della polizia locale di Roma Capitale in via Cartagine, all'altezza della fermata metro Numidio Quadrato: gli agenti, durante alcuni controlli delle attività commerciali della zona, hanno ispezionato il magazzino di un bar, dove hanno scoperto centinaia di generi alimentari mal conservati in un deposito privo di qualunque autorizzazione.

Dagli accertamenti è emerso che i cibi si trovavano all'interno di celle frigorifere non funzionanti: pesce, funghi, formaggi e ingredienti per dolci, prima scongelati e poi nuovamente ricongelati, con potenziale rischio per la salute dei consumatori. Alcuni prodotti erano scaduti. Per questo motivo i caschi bianchi hanno sequestrato la merce, pari a oltre 500 kg di alimenti, e al responsabile legale del bar, un italiano di 51 anni, è stata comminata una sanzione di oltre 4000 euro. A seguito dell'operazione è stata avvisata la Asl di zona per gli ulteriori provvedimenti di competenza.
© RIPRODUZIONE RISERVATA