Roma, ruba 10 chili di carne e li nasconde nello zaino: arrestato commesso di una macelleria

Lunedì 26 Febbraio 2018
13
A Fiumicino, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un commesso di una macelleria per furto. Lo stesso è stato sorpreso dai militari con quasi 10 chili di carne macellata nello zaino, furtivamente sottratta all'esercizio commerciale ove lavorava. L'ulteriore perquisizione presso la sua abitazione ha consentito di rinvenire altri chili di carne nel congelatore di casa. L'uomo è stato, quindi, arrestato e la refurtiva riconsegnata al legittimo proprietario. red © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il ritorno della grillina Alisia dall’Olanda a Strasburgo

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma