Roma, nuova differenziata per 10mila residenti. Dopo Axa il porta a porta arriva al centro Giano

Lunedì 16 Luglio 2018
Roma, nuova differenziata per 10mila residenti. Dopo Axa il porta a porta arriva al centro Giano

Dopo Axa il progetto di raccolta differenziata porta-a-porta arriva in un altro quartiere del X Municipio: il centro Giano. A darne notizia, la sindaca Raggi sul proprio profilo Facebook. Il piano va ad inserirsi in un territorio di circa 10mila residenti, con calendari semplificati di raccolta e contenitori personalizzati dotati di etichetta elettronica. In questa fase di avvio, Ama sarà presente sul territorio con eco-informatori, tecnici e agenti accertatori, a disposizione dei cittadini per informazioni, dubbi e segnalazioni.

«Stiamo correndo per recuperare anni di ritardo e per rivoluzionare un sistema sbagliato che ha messo per troppo tempo in affanno la nostra città - scrive la prima cittadina - Con Fontana Candida (VI Municipio), Axa e Centro Giano (X Municipio) salgono a circa 30mila i romani coinvolti nel nuovo sistema, elaborato da Roma Capitale, Ama e Conai. Mantenendo questo ritmo arriveremo a servire con il nuovo modello circa 72mila abitanti entro la fine dell'estate e oltre 500mila entro la fine dell'anno. Andiamo avanti senza sosta per restituire dignità e decoro alla città. I nostri obiettivi restano fermi: riduzione della produzione di rifiuti di 200mila tonnellate, la raccolta differenziata al 70% entro il 2021 e la realizzazione di un'impiantistica sostenibile. Noi ce la stiamo mettendo tutta. Ai cittadini chiedo di darci fiducia e di stare dalla nostra parte. Cambiare Roma, insieme, si può».

© RIPRODUZIONE RISERVATA