Roma, blitz al parco Nemorense: residenti e comitati puliscono aiuole e vialetti

Bambini, genitori, anziani, immigrati: tutti insieme per dare un nuovo volto al parco del proprio quartiere. Decine di persone sabato si sono ritrovate al parco Nemorense, a Roma, per imbracciare sacchi e rastrelli e pulire aiuole, panchine, vialetti. L'iniziativa, organizzata dal comitato "Quelli che il parco..." ha avuto un grande successo di partecipazione e ha visto unirsi anche altre associazioni che si occupano di decoro urbano e non solo, come Retake Roma. Al blitz hanno preso parte anche i ragazzi di Barikamà, una cooperativa di italiani e immigrati che hanno da poco preso in gestione il chiosco bar del parco. «Proprio a loro, che dovranno occuparsi anche della pulizia ordinaria del parco e dell'apertura e chiusura cancelli, volevamo consegnare simbolicamente un parco pulito», spiega Quelli che il parco. Ha collaborato anche Ama.


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tremolina malata e contesa: scatta la gara di solidarietà

di Marco Pasqua