Roma Nord-Roma Sud, sushi contro kebab: il derby capitolino a tavola

Giovedì 1 Dicembre 2016
3

Nella Capitale non si gioca più soltanto il derby fra Lazio e Roma, ma anche quello tra Roma Nord e Roma Sud. E se il primo si decide su un campo di calcio, il secondo riguarda un po' tutto, dall'abbigliamento alla cucina.

Ebbene, secondo una ricerca del servizio di food delivery Deliveroo, a Roma Sud si preferisce ordinare a casa prevalentemente hamburger e patatine (30%), pizza (21%) e kebab (12%), mentre a Roma Nord la fa da padrone cucina giapponese (27%), con i suoi tradizionali sushi e sashimi, e quella healthy e salutista (18%), molto in voga ultimamente per chi ama conciliare gusto e benessere.

A Testaccio e Trastevere si preferisce cenare tardi, preferibilmente dopo le 21.00 (34%) e in generale si mangia comunque durante tutto l’arco della giornata, con una percentuale rilevante anche nel pomeriggio tra le 14 e le 17 (14%) mentre ai Parioli si predilige cenare ad orari più regolari, tra le 19.30 e le 20.30 (41%).

Mangiare in più persone, in compagnia di amici e della famiglia, (34%) è un’abitudine soprattutto per gli abitanti di Roma Sud mentre a Roma Nord si utilizza il food delivery in modo particolare per cene in coppia (26%). Tra i giorni preferiti, i primi prediligono il week-end, soprattutto il sabato sera (33%), momento di convivialità per eccellenza, mentre i secondi optano per i giorni infrasettimanali, martedì (22%) e giovedì (25%) su tutti.

Comune ad entrambe le zone è la passione per il calcio e il ricorrere al servizio delivery in occasione delle partite della propria squadra del cuore, per coloro che non riescono ad assistere al match direttamente allo stadio. Infatti durante le partite di Roma e Lazio, Deliveroo registra mediamente un aumento degli ordini del 22%. A testimonianza di come quando giocano i giallorossi o i binacocelesti, non ci debbano essere altre distrazioni se non quelle legate al match. Quindi meglio ordinare a domicilio che mettersi ai fornelli a spadellare.

L’ordine più strano mai ricevuto? «Durante il derby dello scorso 3 aprile, uno dei nostri rider era alla porta di un cliente quando Parolo ha segnato l’1 a 2 per la Lazio, riaprendo momentaneamente il derby» racconta Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italia, «Il cliente ha chiamato il customer service chiedendo di poter tenere il rider in casa fino alla fine del secondo tempo perché evidentemente “portava bene” ma sfortunatamente per la Lazio il rider aveva già un altro ordine». E visto il risultato della partita, al cliente laziale non è rimasto che mangiarci su.

Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA