«Dammi il posto», minaccia con un coltellino una ragazzina sul bus 60: arrestato

Giovedì 8 Novembre 2018
«Dammi il posto», minaccia con un coltellino una ragazzina sul bus 60: arrestato
1
«Alzati, devi lasciarmi il posto». L'uomo ha in mano un coltellino e sta minacciando una ragazzina di 14 anni sulla linea 60 dell'Atac. Paura a bordo di un autobus di linea oggi pomeriggio in via Ettore Romagnoli, in zona Montesacro a Roma.



Un senza fissa dimora si è avvicinato a una ragazza di 14 anni e l'ha minacciata con un oggetto appuntito dicendole di alzarsi. La ragazza si è alzata e ha cominciato a urlare. Ha chiesto aiuto al conducente che ha dato l'allarme. Per deifenderla sono intervenuti altri passeggeri. In pochi secondi una pattuglia dei carabinieri del nucleo Radiomobile di Roma è intervenuta. I militari hanno arrestato l'uomo, un bosniaco di circa 50 anni, per violenza privata aggravata.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Un film per ricordare Angelo

di Marco Pasqua