Roma, scontro tra scooter e compattatore Ama: gravi due ragazzi, lui è un atleta 18enne

Grave incidente nella notte a Roma tra uno scooter Yamaha X enter e un compattatore dei rifiuti dell'Ama. È accaduto intorno all'1.45 in viale Somalia incrocio con via Antrodoco, al quartiere Africano. Un ragazzo 18enne e una ragazza di 19 anni sono stati trasportati in ospedale in codice rosso, le loro condizioni sono gravi, lui in prognosi riservata all'Umberto I, sarebbe un corridore, un atleta della Federazione italiana atletica leggera. La giovane che era con lui è ricoverata al Sandro Pertini. Sul posto per i rilievi la polizia locale del III Gruppo Nomentano. I veicoli sono stati sequestrati, le indagini sono in corso. A guidare il compattatore Ama un uomo di 54 anni.
Giovedì 14 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 15-06-2018 13:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-15 08:02:53
La discesa rende meno efficace la frenata.
2018-06-14 13:14:32
Un atleta della FIDAL credo che abbia il divieto da parte della federazione di andare in motorino, dove rischi di infiammarti un tendine se solo appoggi male il piede per fermarti al semaforo.
QUICKMAP