Roma, messa in piega stupefacente: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere. La pista dei calvi

di Marco Carta
Meches, extension e messe in piega. Ma, fra una sforbiciata e l'altra, anche cocaina, marijuana e hashish. Prodotti indispensabili per garantire quei tagli «stupefacenti», richiesti dai clienti più esigenti. Soprattutto uomini. Dall'esterno sembrava uno dei tanti saloni di bellezza destinati al pubblico femminile che spuntano come funghi fra le strade dei quartieri romani ormai da qualche anno. Ma una volta dentro all'hair stylist, la gamma dei servizi offerta alla clientela non si limitava ai soli trattamenti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 18 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 20-02-2018 13:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

  • 1,7 mila
QUICKMAP