Roma, cadavere di un uomo affiora nell'Aniene sotto il Ponte delle Valli

Il cadavere di un uomo è affiorato nelle acque dell'Aniene all'altezza del Ponte delle Valli, a Roma. Un'ambulanza è sul posto, sono in corso le operazioni per recuperare il corpo senza vita. Il cadavere sarebbe quello si S.O., un rom ventenne che abitava in uno degli insediamenti vicino al fiume.
 
 


Uno zingaro che abita in uno degli insediamenti sul fiume. La famiglia aveva denunciato la sua scomparsa due settimane fa. Secondo le prime ipotesi l'uomo si sarebbe sporto per orinare, avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe caduto nel fiume senza saper nuotare. 
 
Giovedì 26 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 14:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-04-26 14:08:10
solo dieci giorni fa si titolava festosi "blitz al parco delle Valli: sgomberata la favela". sgomberata un paio di ciufoli
QUICKMAP