ROMA

Giallo a Roma: 17enne da Orvieto in treno, sale su un palazzo e si buitta di sotto

Martedì 14 Febbraio 2017 di Raffaella Troili
6

E' giallo sul tentato suicidio di una 17enne che oggi, nel giorno di San Valentino, invece di essere a scuola, è venuta a Roma da Orvieto e si è buttata dal settimo piano di un terrazzo condominiale in via Agrigento, al Nomentano. La ragazza è caduta in una chiustrina scoperta a cui si accede dal primo piano. Sul parapetto, all'ultimo piano sono stati trovati la sua giacca rossa e la borsa della puma grigia,

 

E' in gravissime condizioni, sotto i ferri, ricoverata al Policlinico Umberto I in codice rosso. A sentire un rantolo e dare l'allarme un inquilino del settimo piano che si è affacciato, è corso ai piani sottostanti, ha provato a chiamarla, è andato ad avvisare il portiere, l'unico che ha le chiave della chiostrina.

I due aperto la porta e poco distante dalle piante, al centro del terrazzo hanno trovato la giovane semicosciente, c'era poco sangue, è stato notato e hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Indaga la polizia che nel tardo pomeriggio è riuscita a contattare la famiglia. A quanto pare la giovane, negli ultimi tempi, era un po' più fragile, e frequentava un giro nuovo di amicizie.

Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio, 10:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il mese più caldo in aeroporto: 140 mila viaggiatori ogni 24 ore

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma