Roma, presepe virtuale a Trinità dei Monti con le Luci della Natività nell'arte

Sabato 12 Dicembre 2015 di Alessandro Tittozzi
Al posto dello storico presepe, un gioco di luci a rappresentare le immagini più suggestive della Natività. E’ l’incantevole scenario che da oggi e fino all’’Epifania romani e turisti potranno ammirare sulla Scalinata di Trinità dei Monti a piazza di Spagna. Quest’anno i lavori in corso su uno dei monumenti più belli al mondo non hanno consentito di realizzare il presepe che tradizionalmente trova luogo a metà della scalinata. E così Campidoglio e associazioni di categoria hanno pensato di dare vita ad una rappresentazione virtuale e scenografica della Natività per non abbandonare la tradizione ormai cinquantennale.
 


Per le immagini da proiettare si è scelto tra alcune tra le più suggestive rappresentazioni pittoriche della Nascita di Gesù, presenti nei circuiti ecclesiastici e museali della città, estraendone gli elementi più significati per ricostituire una loro armonizzazione prospettica sulle superfici verticali della Scalinata. A fare da cornice alle raffigurazioni, una sobria ambientazione di tipo natalizio, con effetti allusivi al “firmamento”, in grado di aggiungere alla scenografia una sorta di sospensione spaziale, in linea con il sentimento di attesa della riconsegna della Scalinata alla cittadinanza.

Natale in Giubilo, un progetto di Confcommercio Roma realizzato insieme a Sanimpresa, Cgil, Cisl e Uil e grazie alla sponsorizzazione di Acea, offrirà quindi - sotto la direzione artistica dell'architetto Livia Cannella - un "Presepe" differente per ogni giorno di installazione, simulando una sorta di "calendario dell'Avvento" della Sacra rappresentazione fino all'Epifania. Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre, 18:23

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma