Roma, appartamenti subaffittati a turisti scoperti vicino al Vaticano

Giovedì 12 Luglio 2018
Nell'ambito dei controlli amministrativi volti a contrastare il fenomeno dell'abusivismo nel campo delle strutture ricettizie, la Polizia di Stato ha eseguito due provvedimenti di cessazione emessi dal Questore di Roma.

Gli agenti del commissariato Borgo hanno notificato all'affittuario di due appartamenti, ricevuti in locazione dai rispettivi proprietari per essere utilizzati come abitazione ma usati invece per accogliere illegalmente turisti, due distinti provvedimenti volti ad impedire la continuazione dell'illecita attività. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Le case sequestrate ai Casamonica, tra fiction e realtà

Colloquio di Alvaro Moretti e Ernesto Menicucci