Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Pasqua, Roma sorvegliata speciale: più pattuglie Polfer nelle stazioni e sui treni

Pasqua, Roma sorvegliata speciale: più pattuglie Polfer nelle stazioni e sui treni
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 28 Marzo 2018, 14:04

«ll periodo delle festività pasquali vedrà il consueto incremento dei servizi di Polizia Ferroviaria, visto il prevedibile maggior afflusso di viaggiatori in ambito ferroviario». Lo comunica la Questura di Roma. «Nel dettaglio saranno attuate le seguenti misure: aumento delle pattuglie in stazione nelle giornate in cui è atteso un maggior afflusso di viaggiatori (oltre 120 pattuglie); potenziamento dei servizi a bordo dei treni, particolarmente quelli diretti verso le principali mete di villeggiatura (garantita la presenza su oltre 24 treni, con 14 pattuglie); impiego di personale delle squadre di polizia giudiziaria per mirati servizi antiborseggio, sia in stazione che a bordo treno; rafforzamento dei dispositivi di pattugliamento lungo le linee ferroviarie; intensificazione dei servizi a bordo dei treni a lunga percorrenza notturni».
«Nel periodo delle festività pasquali e per i ponti di primavera il Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio disporrà, in media di 830 operatori, 415 pattuglie in stazione ed a bordo treno, assicurando la presenza su oltre 220 treni; saranno inoltre effettuati numerosi servizi antiborseggio in abiti civili sia in stazione che a bordo treno, 20 pattugliamenti lungo le linee ferroviarie e 11 servizi a bordo dei treni a lunga percorrenza notturni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA