Ostia, perquisizioni e controlli nelle abitazioni: continuano i blitz interforze sulla famiglia Spada

Ostia, perquisizioni e controlli nelle abitazioni: continuano i blitz interforze sulla famiglia Spada
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 29 Novembre 2017, 12:12 - Ultimo aggiornamento: 20:51

Continua l'operazione interforze avviata ieri ad Ostia dopo gli episodi di violenza dei giorni scorsi. Perquisizioni e
controlli, anche in abitazioni, dall'alba a piazza Gasparri e dintorni. Al lavoro carabinieri, polizia e guardia di finanza. L'iniziativa operativa, attraverso mirate e capillari attività di controllo del territorio, è finalizzata a realizzare un incisivo contrasto delle situazioni di illegalità e al potenziamento dei presidi delle Forze di Polizia già operativi. E il prefetto di Roma, Paola Basilone, parlando del blitz ad Ostia che ha coinvolto la famiglia Spada, a margine dell'intitolazione della caserma dei vigili del fuoco di Roma a Vincenzo Sebastiani ha spiegato: «Per il prossimo Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza aspettiamo i risultati, qualche settimana. Questa operazione durerà, infatti, ancora qualche giorno. Quando avremo i dati li analizzeremo e organizzeremo il comitato con il sindaco». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA