Ostia e i clan, la provocazione della Mussolini per Ostia: «Due mesi di mio nonno ed è tutto risolto»

Lunedì 27 Novembre 2017
100

«Un ascoltatore vi ha scritto che servirebbe mio nonno per riportare l'ordine? Sì, magari due o tre mesi. Due o tre mesi di mio nonno a Ostia e si risolve tutto, sì. Quando già tu vedi le forze dell'ordine che vanno in giro la gente è
più tranquilla». Lo ha detto Alessandra Mussolini nel corso di una trasmissione di Radio Cusano Campus, ai microfoni di Ecg, il programma di Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano. A Ostia, ha detto Mussolini, «bisogna continuare con i presidi delle forze dell'ordine. Si sta scatenando l'inferno. I cittadini hanno votato la candidata dei cinque stelle. Ora lei assieme allo Stato dovrà far vedere cosa sa fare e dar seguito alle promesse fatto in campagna elettorale».

 

Ultimo aggiornamento: 21:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA