“Mondo di mezzo”, confermato il carcere per Salvatore Buzzi: no alla scarcerazione dal Tribunale del Riesame

“Mondo di mezzo”, confermato il carcere per Salvatore Buzzi: no alla scarcerazione dal Tribunale del Riesame
1 Minuto di Lettura
Resta in carcere Salvatore Buzzi, il ras delle cooperative condannato in primo grado a 19 anni nel processo al «Mondo di mezzo». Lo ha deciso il tribunale del Riesame di Roma che ha respinto l'istanza di scarcerazione presentata dai suoi difensori, gli avvocati Alessandro Diddi e Piergerardo Santoro.
Giovedì 5 Ottobre 2017, 11:28 - Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre, 08:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA