Roma, minaccia la moglie in strada con un coltello da macellaio: voleva tornare da suo padre

Mercoledì 20 Settembre 2017
6
Minaccia con il coltettoda macellaio la moglie che vuole andare via da casa. Gli agenti del reparto volanti hanno tratto in arresto P.F., romano di 51 anni, per il reato di atti persecutori nei confronti della moglie. L'uomo, che non aveva accettato la decisione della donna di abbandonare la casa coniugale per tornare dal padre, l'ha minacciata di morte al telefono e poi, brandendo un coltello da macellaio, è andato fuori dalla nuova abitazione della vittima. Giunti sul posto, i poliziotti lo hanno bloccato e condotto nel carcere di Regina Coeli. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma