Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Va sotto casa della ex e la minaccia di morte, arrestato

Va sotto casa della ex e la minaccia di morte, arrestato
1 Minuto di Lettura
Sabato 31 Maggio 2014, 10:38 - Ultimo aggiornamento: 10:40
I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un romano di 47 anni, gi noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di stalking. L'uomo, ieri sera verso le 23, in via Francesco Cornaro, nel quartiere Gianicolense, si è appostato sotto l'abitazione della sua ex compagna, una 52enne romana, suonando con insistenza al citofono e tempestandola di telefonate durante le quali la minacciava ripetutamente di morte.



La vittima, terrorizzata, ha allertato il 112: i Carabinieri giunti sul posto, hanno bloccato lo stalker a carico del quale, particolare emerso durante gli accertamenti, era già stata notificata la misura cautelare del divieto di avvicinamento all'abitazione della sua ex e di comunicare con lei, provvedimento emesso dal Tribunale di Roma a seguito di numerose denunce presentate in passato dalla vittima. Arrestato dai Carabinieri, il 47enne è stato portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell'autorità giudiziaria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA