Roma, stangata sui mercati: rischio chiusura per 2 banchi su 3

di Camilla Mozzetti
La svolta promessa dal Campidoglio per il rilancio dei mercati rionali rischia di tramutarsi in un boomerang per l'amministrazione di Virginia Raggi, con l'effetto di arrivare entro settembre alla chiusura di circa 1.500 banchi dei 2.300 attivi nei mercati autogestiti della Capitale. Da mesi i mercatali riuniti nelle cosiddette Ags, le Associazioni gestione servizi, sono in fermento. «Se da palazzo Senatorio non rivedranno i criteri per i pagamenti dei canoni spiega Valter Papetti, a capo del mercato Laurentino molti banchi...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 23 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 08:09

© RIPRODUZIONE RISERVATA

QUICKMAP