Roma, Irene Pivetti scippata in treno: borsa ritrovata in poche ore

Venerdì 12 Dicembre 2014
5
Roma, Irene Pivetti scippata in treno: borsa ritrovata in poche ore

Una pattuglia dell'Esercito, impegnata nell'operazione 'Strade sicure', ha ritrovato presso il nodo di scambio della stazione Tiburtina una borsa incustodita all'interno della quale sono stati ritrovati i documenti dell'ex presidente della Camera, Irene Pivetti. La borsa, che conteneva il tesserino dell'ordine dei giornalisti della Pivetti, è stata quindi consegnata alla stazione dei Carabinieri di viale Libia per gli adempimenti del caso.

«Mi hanno scippato in treno tra Termini e Tiburtina. Avevo messo la borsa sul treno, e non mi sono accorta di nulla. Verso Firenze, mi è arrivata la telefonata dei Carabinieri che mi avvertiva del ritrovamento- dice all'Adnkronos Irene Pivetti- e pensavo a una vecchia borsa che potevo aver smarrito in passato. Quando poi ho cercato delle carte nella borsa che mi ero portata per il viaggio e non l'ho trovata, ho richiamato i Carabinieri per ringraziarli. Sono stati grandi: hanno ritrovato la valigia prima ancora che mi accorgessi del furto», sorride la giornalista.

Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 18:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA