Strade killer a Roma, due centauri muoiono a distanza di poche ore

Strade killer a Roma, due centauri muoiono a distanza di poche ore
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 6 Maggio 2015, 16:16 - Ultimo aggiornamento: 18:24

Due incidenti mortali in un giorno. Le strade di Roma continuano a contare vittime. Su via Ardeatina ha perso la vita un uomo di 41 anni che viaggiava a bordo di uno scooter. Un secondo centauro è morto all'Infernetto.

Il primo, trasportato in ospedale, è deceduto poco dopo. Sul posto la polizia municipale.Al momento non sembrano coinvolti altri veicoli. I vigili hanno chiuso per i rilievi il tratto di via Ardeatina tra vicolo dell'Annunziatella a viale della Fotografia, in entrambi i sensi di marcia. Si registrano forti ripercussioni al traffico in zona.

L'altro incidente mortale si è verificato in mattinata in via Giulio Bertoni all'Infernetto, nel quadrante sud di Roma. La vittima è un motociclista di 64 anni che si è scontrato con un'auto. L'uomo è stato trasportato d'urgenza in ospedale ma è morto poco dopo. Sul posto per i rilievi è intervenuta la polizia municipale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA