Roma, riapre dopo 150 anni passaggio Visconti-Sant'Ignazio

Martedì 28 Novembre 2017
Roma, riapre dopo 150 anni passaggio Visconti-Sant'Ignazio

Roma riavrà da domani due importanti luoghi della sua storia: dopo oltre 150 anni, infatti, viene ripristinato un passaggio di collegamento tra il Collegio Romano, oggi il liceo statale Visconti, e la Chiesa di San Ignazio, nel cuore della città storica.

Inoltre, dopo circa 400 anni nello stesso complesso viene riaperta al pubblico la navata centrale dell'antica Chiesa dell'Annunziatella, il cui altare maggiore venne demolito per edificare la grande chiesa di S. Ignazio, convertendo quel primitivo luogo di culto in una sala che il celebre fratel Andrea Pozzo, che realizzò l'imponente affresco del soffitto della basilica, utilizzò come laboratorio dei suoi progetti e che successivamente i gesuiti usarono come deposito di ceri per l'illuminazione della chiesa. Per l'inaugurazione dei due luoghi, frutto della collaborazione tra istituzioni statali e la congregazione dei Gesuiti, è prevista la partecipazione dei ministri Dario Franchini e Valeria Fedeli, e la presenza di padre Massimo Nevola, in rappresentanza dei Gesuiti.

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 17:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA